Crepes con robiola ed asparagi


Frittatine ripiene


Bentrovati miei cari sostenitori e sostenitrici, mi mancavate sapete?
Mi mancava scrivere sul mio adorato blog, ma anche io mi sono dovuto prendere una vacanza.
Sono stato un pò in Liguria ed in Sardegna dove ho riassaporato i miei sapori preferiti, che mi ricordano l'infanzia!
Poi ho iniziato a scrivere la tesi... perchè, incrociando le dita, la laurea si avvicina!
Nel frattempo ho fatto un sacco di ricette e mi sono anche prodigato a fare la mia prima marmellata... ma questa è un'altra storia e la scoprirete nelle prossime settimane ;)

Dato che scrivere una tesi non si è rivelato così semplice come credevo e ho anche iniziato ad avere le prime schermaglie con il mio relatore... persona fantastica ma purtroppo sempre un professore... ho avuto bisogno di un pranzo energetico e ricostituente.
Allora perchè non farmi una bella Omelette alla francese!?

LA RICETTA DI MARCO


Ingredienti per 4 persone

Preparazione

  1. Iniziamo spuntando gli asparagi e mettendoli a lessare in acqua bollente e salata per 8 minuti, scolateli e immergeteli in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio. Questo trucco li terrà croccanti e verdi. Io li cuocio poco, diciamo all'inglese, cosicché rimangano più croccanti e nutrienti.
L'Omelette la prepariamo nel modo più classico possibile:

  1. Prendiamo le uova, le saliamo e pepiamo, le sbattiamo aggiungendo il latte.
  2. Scaldiamo una padella, ben calda che ungiamo con del burro.
  3. Dividiamo il composto in 4 e cuociamo a fuoco medio rigorosamente coperto, appena l'uovo prenderà consistenza l'omelette è pronta... preferitela morbida che ben cotta, l'uovo rimarrà più dolce.

Ora possiamo spalmare la nostra robiolina nell'omelette e adagiarci sopra gli asparagi, ripieghiamo e MANGIAMO!!
=)

A prestissimo miei cari!!!

35 commenti:

  1. Caspita persino il formaggio fatto in casa! Che bravo sei! Complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, mi fa molto piacere il tuo pensiero, provalo se ti va e fammi sapere =)

      Elimina
  2. Fai sempre delle bellissime e squisite ricette!!! :) ti seguo con piacere!! :)
    E.

    RispondiElimina
  3. a però anche il formaggio fatto in casa, complimenti

    RispondiElimina
  4. Innanzitutto bentornato, la ricettina beh caspita magnifica, veramente e che voglia di provare questo formaggetto!

    In bocca al lupo per la tesi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, ti seguo spesso e speriamo che tutto vada bene con la tesi

      Elimina
  5. Bentorneto Marco!!Ma è facilissima questa ricetta e il formaggio è così cremoso..da provare assolutamente!!

    RispondiElimina
  6. che bravo! anche il formaggio fatto in casa!

    RispondiElimina
  7. Ma deve essere ottimo il tuo formaggio...wow!!!! Sei bravissimo!!! Sei venuto in Liguria nelle vacanze,spero che ti sia piaciuta :)) a presto e buono studio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho provato la pasta detta Margonare, è molto buona!!

      Elimina
  8. Fantastico il tuo formaggio home made! davvero da applauso!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Marco, anch'io sono appena ritornata dalle vacanze estive, e adesso si riprende con le nostre ricette! Buonissimo il tuo formaggio, devo provarlo, mi sembra facile da fare e anche delizioso, bravo!

    RispondiElimina
  10. bravissimo Marco, è da tempo che non faccio la robiola, mi ha fatto venire voglia!!!!!

    RispondiElimina
  11. ciao marco e ben tornato..
    diciamo che un pochino tutti ci siamo presi la pausa estiva , anche perchè fa bene alla mente e al corpo come si sul dire ^__^
    ..
    sei un ragazzo dalle mille risorse anche il formaggio fatto in casa , sicuramente da provare ...anche perchè ragazzi che hanno la tua passione non e che se ne trovano molto a giro e diciamo che la cucina e un arte che si scopre strada facendo... o sbaglio ^__*
    p.s. in bocca al lipo per la tesi..
    a opss dimenticavo che le omelette preparata in questo modo e per lo più con il formaggio home made e spettacolare e saporita ..
    by da lia

    RispondiElimina
  12. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Tiziana, ti auguro buon divertimento nel mondo frizzante del web... ti consiglio però di metterci un pò di passione perchè solo così le cose vengono bene!!!
      Magari iniziando a scrivere in modo PERSONALIZZATO nei vari blog e non con messaggi copia/incolla...
      ciao.

      Elimina
  14. ciao MArco, molto appetitosa l'omelette, interessante la realizzazione del formaggio cremoso. in bocca al lupo per la tesi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crepi il lupo, prova a farlo è proprio semplice e da molte soddisfazioni!

      Elimina
  15. Wow!! Anche il formaggio in casa ti sei fatto! Complimenti davvero,resto a bocca aperta quando vedo tutta questa passione che si trasforma in voglia di fare, mettersi alla prova e nel tuo caso riuscire alla grande! E' tutto molto appetitoso e invitante e io ti faccio i complimenti per tutto, compreso il tuo blog e tanti auguri per la tua tesi e la laurea che si avvicina :) Mi unisco con piacere ai tuoi lettori e da oggi ti seguo anche io! Se ti va di fare un salto anche da me, sei il benvenuto. A presto :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, io ti seguo già da molto e devo rinnovarti i complimenti perchè sei molto abile anche tu =)

      Elimina
  16. Bravissimo! ^_^ Sembrano davvero squisite !

    RispondiElimina
  17. Ciao marco, grazie per essere passato da me, anche io ti seguirò d ora in poi..bellissime le tue ricette, questa mi piace particolarmente!! A presto!

    RispondiElimina