Polpette di tonno al profumo di limone


Modi alternativi per gustare il tonno


Buongiorno a tutti cari lettori e, ora, followers grazie a Facebook !!!
Oggi vi propongo una ricetta tratta dalla mia rubrica "cucina con..."; oggi cucino con la zia della mia fidanzata.
La zia più giovane è doveroso specificare =)
Fin da subito ci siamo stati simpatici, probabilmente perché abbiamo un senso dell'umorismo molto simile.
Si chiama Loredana e, senza sviolinate eccessive, (tanto è palese che sono il suo nipote acquisito preferito, eheheh) ho subito notato che aveva il pallino per la cucina e quindi abbiamo iniziato a scambiarci delle ricette.
Questa di oggi l'abbiamo provata a Pasqua ed è risultato un ottimo antipasto, in più è proprio facile da preparare.

LA RICETTA DI MARCO


Ingredienti per 4 persone

  • 2 scatolette di tonno piccole
  • 2 patate
  • 2 fette di pane, meglio il pan-carré
  • 1 uovo
  • pangrattato Q.B.
  • 1 spicchio di aglio
  • 5/6 foglie di prezzemolo
  • 1/2 limone
  • Sale e pepe Q.B

Preparazione

  1. Far lessare le patate partendo sempre dall'acqua fredda, una volta cotte possiamo schiacciarle con lo schiacciapatate. Se usate questo strumento potete evitare di pelarle, basterà schiacciarle direttamente metà per volta.
  2. Mettete a mollo nell'acqua per un minuto in pane e una volta strizzato bene aggiungiamolo alle patate. Unite il tonno sgocciolato e tritato insieme al prezzemolo e all'aglio. Ora basterà aggiungere il succo del mezzo limone, il sale, il pepe e l'uovo.
  3. Con una forchetta mischiate tutto in modo da ottenere un impasto umido, ma ben amalgamato.
  4. Formate le polpettine di piccole/medie dimensioni e impanatele nel pangrattato.
  5. Disponetele su un foglio di carta da forno e cuocetele in forno a 200 gradi per 20 minuti, magari girandole a metà cottura.

Come avete visto la ricetta è light per la cottura, ma nessuno vi vieta di servirle con la maionese o salsa tartara.

Sono buonissime da sole, poichè l'aroma di limone stuzzica l'appetito e quindi sono un antipasto perfetto.
Se poi volete proprio togliervi una soddisfazione allora friggetele, ma la cuoca consiglia la cottura al forno. =D

Cosa ne pensate di questa ricettina?
Se la provate, potete esprimervi sulla mia pagina Facebook. Trovate il link nella pagina HOME del Blog.

Buona giornata a tutti.

7 commenti:

  1. CHE BUONE, IO DI SOLITO LE FACCIO CON IL PESCE PERSICO E FRITTE, COSI' E' UNA BELLA VARIANTE DA PROVARE!!!!

    RispondiElimina
  2. Non ho facebook, ma ti dico subito che mi sembra una ricetta deliziosa. E poi fra le righe dai anche consigli molto interessanti: non ho mai provato a schiacciare le patate senza sbucciarle, ma sono curioso di vedere come vengono. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cerco sempre di svelare qualche trucchetto per facilitare il lavoro in cucina =) Puoi leggere tutti i miei consigli clickando sull'etichetta in alto a destra "segreti della cucina". A prestissimo

      Elimina
  3. mi piace! gli ingredienti li ho sempre in casa, copio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero e con una scatolina di tonno uno si fa una grandissima figura =D

      Elimina
  4. si sono ottime...con lo stesso impasto puoi farci anche un bel polpettone!!
    Ciaoo,a presto

    RispondiElimina