Burger vegetariano di lenticchie e nocciole


Le lenticchie non si mangiano solo a Capodanno


Il caldo mi sfianca. Non riesco più a fare niente, praticamente vado avanti a potassio e magnesio per riuscire a portare a termine tutti gli impegni della giornata.
L'inappetenza non mi ha mai contraddistinto ma in questi giorni sono molto più "schizzinoso" e non so mai cosa mangiare per pranzo o cena.
Mi è venuta in mente l'idea di fare dei burger, ma non i soliti di carne, ho voluto optare su una versione più salutista o comunque meno grassa.
Preparo spesso la versione dei burger vegetariani di ceci, ma questa settimana vi ho già proposto una ricetta con i ceci, i miei amati gnocchi veloci e proteici.
Ho optato per un altro legume molto amato ed utilizzato, le lenticchie.
Famose nel periodo natalizio, ho voluto dargli una nuova vita estiva e fresca!


LA RICETTA DI MARCO


Ingredienti per 3 burger

  • 1 scatola di lenticchie lessate, 240gr circa sgocciolate
  • 10 nocciole tostate e pelate
  • 3 cucchiai di pan grattato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • Sale a piacere
  • Olio di oliva a piacere

Preparazione

  1. Apri la scatola di lenticchie già cotte e sciacquale molto bene con l'aiuto di un colina. Tutta la schiuma che si crea deve sparire.
  2. In un frullatore capiente metti a frullare le noccioline insieme al pan grattato e la curcuma. Trita fino a che tutto non diventa una farina granulosa omogenea.
  3. Preleva il pan grattato ricco e nello stesso vaso del frullatore metti a tritare le lenticchie, frullale finché non diventano un purè.
  4. Ora aggiungi l'olio, un filo basta, sale quanto ti basta, l'uovo e il pangrattato. Nuovamente frulla tutto l'impasto del burger. Il risultato deve essere un purè solido ma non del tutto malleabile.
  5. Scalda una padella con poco olio e prepara in un piatto i burger di lenticchie con l'aiuto delle mani bagnate.
  6. Cuoci 3 minuti per lato a fuoco vivo coprendo la padella.

I tuoi burger vegetariani sono pronti e saranno ben dorati con una bella crosticina all'esterno. L'uovo permetterà al burger di essere soffice al suo interno. Molto gustoso e molto saporito.
Lì puoi mangiare con una maionese vegana, fatta con il latte di soia, oppure sono ottimo con la senape.
In un panino soffice accompagnato a pomodoro, lattuga e un pò di pepe ti faranno fare un ottimo figura.
Vedrai come a nocciolina si farà sentire e smorzerà il sapore un po' ferroso della lenticchia, con questo abbinamento sono ottimi anche mangiati freddi! A prova di estate quindi!

Nessun commento:

Posta un commento