Tomini con salsa di mirtilli e basilico



L'agrodolce perfetto per l'estate

L'altro giorno ho comprato un kg di uno dei miei frutti preferiti, i mirtilli. Erano veramente squisiti e maturi al punto giusto. Lì mangio spessissimo d'estate come parte della colazione o merenda oppure li trasformo in frullato, ma questo frutto può dare anche di più in cucina.
Essendo un frutto non dolcissimo con una punta sempre asprigna, un po' come la fragola, è ottimo da utilizzare in abbinato ad altri ingredienti per creare piatti persino salati.
La ricetta infatti che vi propongo è proprio un antipasto agrodolce ma molto ben equilibrato, che quindi non stranirà troppo il palato.
La peculiarità, oltre il gusto agrodolce, è quella di creare una fondutima estiva.Infatti il tomino caldo, una volta tagliato, colerà sui crostini di pane.


LA RICETTA DI MARCO

Ingredienti per 2 persone

  • 4 fette di pan bauletto
  • 2 tomino da grill
  • 100 gr di mirtilli
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • Mezzo bicchiere di acqua fresca
  • 2 foglie di basilico
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Tagliare a cubetti il pan bauletto e tostarlo in una padella con un paio di cucchiai di olio d'oliva e in fine peparli.
  2. In un'altra padella rosolare i mirtilli per un paio di minuti e successivamente sfumarli con l'aceto. Proseguire la cottura della salsa con l'acqua e cuocere finché si creerà un composto denso e caramelloso. Spegnere il fuoco e mettere in infusione un paio di foglie di basilico.
  3. Non ti resta che riempire un piatto fondo con i crostini, adagiarci sopra il tomino scaldato in padella su entrambi i lati e guarnire con un cucchiaio di composta ai mirtilli e basilico. Servi subito così che il cuore del tomino rimanga filante.

Nessun commento:

Posta un commento