Linguine al sugo tricolore - sugo facile in 10 minuti



Condividi su

Quando basta un pomodoro, dell'aglio e del basilico


Una nuova ricetta a prova di principiante. Tanta soddisfazione con poco impegno!
Queste ricette le penso proprio per te, che hai poco tempo o poca voglia di stare ai fornelli. Non preoccuparti se non sei un asso in cucina, puoi farcela lo stesso!
Le linguine (o gli spaghetti se hai solo quelli in casa) con questo sugo ti daranno subito una grande soddisfazione, anche solo alla vista. Poi non ti dico al palato.ù
Lo chiamo sugo tricolore perché ricorda la nostra bandiera: il verde del basilico fresco e profumato, il bianco della tua pasta preferita e il rosso dei pomodorini dolci.
Insieme formano un esplosione delicata di sapori che subito ti faranno sentire immerso nel mediterraneo.

PS per dubbi o consigli rispondo ai tuoi commenti nel box a fine ricetta oppure sulla pagina Facebook del blog.

Se ti piace questa rubrica di ricette facili e per single, puoi leggerti tutte le ricette sul tema.


LA RICETTA DI MARCO


Ingredienti per 1 persona

  • 2 pomodori San Marzano (oppure i ciliegini)
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 foglie di basilico fresco
  • Olio di oliva
  • Sale
  • 100 gr di linguine

Preparazione

  1. Metti a bollire abbondante acqua salata.
  2. Prendi i pomodori e dividili a metà per lungo e poi nuovamente a metà.
  3. In un pentolino scalda a fuoco basso, due giri di olio extra vergine d'oliva e soffriggi lo spicchio di aglio, che avrai privato della pelle.
  4. Appena l'aglio si dora leggermente, aumenta il fuoco e butta i pomodori nel pentolino facendoli cuocere almeno 5 minuti.
    Finita la rosolatura del pomodoro, preleva e butta lo spicchio di aglio e sala a piacere il sughetto facile, che presto diventerà tricolore. Abbassa nuovamente il fuoco e stempera con un mestolo di acqua calda.
  5. Appena l'acqua per la pasta bollirà, butta le linguine e falle cuocere come indicato nella confezione.
  6. Quando la pasta sarà cotta, scolala e tuffala nel sugo. Saltala un paio di minuti a fuoco basso. Conserva sempre dell'acqua della pasta, perché se il sugo si asciuga troppo, potrai allungarlo un po' con essa; soprattutto quando ci salterai la pasta al suo interno.
  7. Infine, a fuoco spento, aggiungi le foglie di basilico spezzettate con le mani.
  8. Servi le linguine tricolore ben calde!
Credo sia il sugo più facile da preparare in assoluto che conosco. 
Se il pomodoro è buono sarà buono anche il sugo. Togliendo l'aglio non rischi spiacevoli sorprese mentre mangi la pasta al sugo facile.
E poi vogliamo parlare del basilico? Il mio aroma preferito! Sa di estate e mi mette di buon umore.

Questa pasta me la sono preparata oggi a pranzo. Ero da solo e in 5 minuti mi sono risolto il pasto. Se poi vuoi arricchire ancora di più il tuo pranzo o cena: basterà aggiungere al sugo tricolore una scatola di tonno. 
La semplicità vince sempre!

Nessun commento:

Posta un commento