Tempura: frittura leggera e croccantissima



Friggiamo alla giapponese


Ciao a tutti, è da un pò che non posto una ricetta ma non è stata una settimana facile.
Ma non si può rinunciare alla cucina, quindi proprio perchè ho avuto dei malumori non c'era terapia migliore che cucinare.
In frigo ho una zucchina... e si sà, con questa verdura ci si può inventare di tutto.
Io ho optato per una tempura, facile e buonissima.

LA RICETTA DI MARCO


Ingredienti

  • 1 bicchiere di farina 00
  • olio evo
  • acqua frizzante QB
  • Olio di semi per friggere
  • ghiaccio

Preparazione

  1. Prendi una zucchina e tagliala a striscioline sottili. Il lavoro risulterà più facile se hai la mandolina oppure aiutati con il pelapatate se la vuoi sottilissima.
  2. In una ciotola aggiungi tutti gli ingredienti, l'acqua regolala in base alla consistenza della pastella per la tempura.
    Cerca di ottenere una pastella molto consistente perché al suo interno devi anche metterci due cubetti di ghiaccio.
    Così pian piano che il ghiaccio si scioglierà la pastella non si allenterà troppo.
  3. In una pentola fai scaldare dell'olio per friggere.
  4. Impastella la zucchina e quando l'olio sarà ben caldo, friggi tutte le striscioline.

Il concetto della tempura è proprio l'escursione termina tra il calore elevato dell'olio e il freddo della pastella.
La frittura risulterà fragrante e leggera. Molto saporità.

Si può usare come secondo se si accompagna a delle carote e dei gamberi sempre in tempura.
Oppure solo zucchine come aperitivo. Ottima se accompagnato ad una glassa di aceto balsamico.

31 commenti:

  1. Marco pensa che proprio gironi fà dicevo al mio ragazzo che dobbiamo fare la tempura :) ed ecco qui la ricetta! Wow prendo subito nota!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti deluderà, facile e buona!!! I gamberetti poi sono una cosa squisita!!!

      Elimina
    2. Slurp non vedo l'ora di provare! :) Scusa ho scritto gironi anzichè giorni!!!!

      Elimina
  2. Ma quanti trucchetti sai Marco!Che buona la frittura:)

    RispondiElimina
  3. io al posto della farina 00 uso quella di riso, dona leggerezza e croccantezza

    RispondiElimina
  4. molto sfizioso!! la prossima cena che farò con gli amici le proporrò come antipasto!!! :)

    RispondiElimina
  5. bella ricetta:) complimenti, molto bello anche lo sfondo del tuo blog;) passa da me se ti va, io ti seguo:)

    http://dolci5stelle.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Ciao Marco,benvenuto nella blogosfera!Io sono una blogger con gli acciacchi(il mio blog ha sei anni) ed e' un piacere' vedere un blog pieno di freschezza come il tuo.
    Complimenti,i will stay tuned!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio, l'esperienza è la linfa del nuovo! ti seguo =)

      Elimina
  7. Hai ragione con le zucchine possiamo davvero preparare tantissime bontà....questa tempura è super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. amo le zucchine, in tutte le sue forme e colori =)

      Elimina
  8. ciao marco piacere mi chiamo karina!da oggi tua nuova follower!complimenti per il blog,sei davvero molto bravo!
    Passa da me....ti aspetto!

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. ciao Marco buone le zucchine e poi la tua presentazione è davvero appetitosa ..sempre più bravo complimenti..passa da me ho un regalo per te,ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. piano piano miglioro anche nel servizio. so che per il blog è importante anche quello! =) passo subito

      Elimina
  10. Ciao Marco allora anche io ho la sindrome da nonna?
    Siamo nuove iscritte (siamo due sorelle) e se ti va vieni anche tu ad unirti ai nostri follower
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah tutti in fondo in fondo hanno questa sindrome alla fine molto utile!! =) passo subito da voi

      Elimina
  11. mamma mia le zucchine fritte sono troppo buone...mi hai fatto venire l'acquolina in bocca...bravissimo!!! ti seguo molto volentieri..se ti va passa da me..
    a presto

    RispondiElimina