Costine di maiale arrostite in padella


Costine cotte in padella


L'altro giorno, preso dall'entusiasmo della primavera esplosa in un sol colpo, ho comprato le costine da fare al barbecue. Un grazioso barbecue "da coppia", piccolo e funzionale, regalatomi da due grandi amici.
Cosa è andata a finire?! La sera metto in frigo le mie costine pronto per cuocerle l'indomani e la mattina mi trovo la sorpresa, piove.
Non mi sono fatto prendere dallo sconforto e mi sono ingegnato.

LA RICETTA DI MARCO


  1. Ho preso le mie 6 costine, tre procapite è la dose giusta perché poi essendo troppo grasse diventano stucchevoli, e in un piatto le ho salate e pepate.
  2. Mentre riposavano ho unto una padella larga a sufficienza per ospitare la carne, con un scottex intriso di olio EVO.
  3. L'ho fatta scaldare nel fuoco medio al massimo e una volta calda ho iniziando a rosolare la carne, insieme a dei rametti di rosmarino.
  4. Il trucco è quello di rosolarla per 3 minuti per ogni lato e ogni volta che se ne rosola un pezzo coprirla con il coperchio.
  5. Io ho usato il magic cooker, ma potete provare anche con un coperchio normale (magari lasciando un po' di sfiato per evitare l'effetto bollitura).
  6. Rosolata la costina in ogni suo lato, dovrete ripetere il medesimo procedimento per tutti i lati ma adesso lasciando cuocere 5 minuti per ciascuno.
    L'effetto è stato straordinario: zuccheri della carne perfettamente caramellati, croccanti ma succose all'interno., i grassi sono migrati in padella e quindi le costine sono risultate delicate e saporite.

-Vai alla seconda pagina della ricetta per scoprire nuovi consigli e trucchi su questa ricetta! -




NOVITÀ!!! IL BLOG E' SBARCATO ANCHE SU FACEBOOK. SEGUITEMI ANCHE LI:


2 commenti:

  1. Anche io ho quei coperchi...ma non so usarli!! Seguirò la tua ricetta!!

    RispondiElimina
  2. buonissime le costine!!!gustosissime!!!

    RispondiElimina